​Perché esiste l’ora legale, almeno per ora (2024)

DiMaya Wei HaasEAmy McKeever

Pubblicato il 10 marzo 2023

8 minuti di lettura

La primavera segna molti cambiamenti: clima più caldo, giornate più lunghe, fiori che sbocciano e, per molte persone in tutto il mondo, l’inizio dell’ora legale.

Negli Stati Uniti, tuttavia, c’è una crescente spinta per eliminare questo particolare rito della primavera. Un gruppo bipartisan di legislatori al Congresso degli Stati Unitiha presentato ancora una volta un disegno di leggeper rendere permanente l’ora legale. Conosciuto come Sunshine Protection Act, il disegno di legge ha scioccato il paese quando è stato approvato al Senato nel 2022. Anche se alla fine è morto lentamente alla Camera dei Rappresentanti, il disegno di legge ora si farà nuovamente strada attraverso il processo legislativo.

L'idea dietro lo spostamento dell'orologio, spesso erroneamente chiamata ora legale, serve a massimizzare la luce solare nell'emisfero settentrionale. Ma le persone discutono da tempo sui vantaggi dello spostamento temporale. Alcuni lo sottolineanostudidimostrando che può nuocere alla salute, mentrealtri sostengonoche le ore extra di luce diurna consentono alle persone di uscire all'aperto la sera.

Ma cos’è esattamente l’ora legale e quando entrerà in vigore quest’anno? Ecco uno sguardo alla storia dello spostamento temporale e al motivo per cui è così controverso oggi.(Scopri l'ora legale con i tuoi bambini.)

Quand'è l'ora legale quest'anno?

Nel 2023, l'ora legale inizia il 12 marzo e termina il 5 novembre.

Gli orologi cambiano alle 2:00 ora locale della seconda domenica di marzo, quando gli orologi vanno avanti di un'ora, facendo in genere perdere un'ora di sonno agli osservatori. L'ora legale termina alle 2:00 ora locale della prima domenica di novembre, quando l'orologio torna indietro di un'ora e gli osservatori guadagnano un'ora di sonno.

Cosa c'è dietro i cambiamenti della luce solare?

I cambiamenti stagionali nella durata di un giorno derivano dalla rotazione sbilanciata della Terra. Il nostro pianeta gira sul proprio asse in aangolo relativamente costante di 23,4 gradi rispetto al suo percorso attorno al sole. Ciò significa che mentre l'Equatore di solito gode di circa 12 ore di giorno e di notte tutto l'anno, lo stesso non è vero più si va a nord o più a sud.

L'estate segna il momento in cui l'emisfero settentrionale risplende. Si inclina verso il sole, provocando giornate più lunghe e calde. Nel frattempo, l’emisfero australe è immerso nelle brevi giornate invernali poiché si inclina lontano dal sole. Sei mesi dopo, la situazione si inverte e l’inverno attanaglia il Nord mentre la luce bagna il Sud.

Quando le luci erano alimentate a carbone, l'ora legale veniva implementata come un modo per aggiungere un'ora di luce solare alla fine della giornata lavorativa balzando in avanti e cadendo indietro, aggiungendo o rimuovendo un'ora per allinearsi con la luce del giorno. Per questo motivo, la partecipazione di una determinata regione dipende, in parte, daquanto dista la posizione dall'equatore. I paesi più lontani hanno una differenza più pronunciata nella durata del giorno tra estate e inverno e hanno maggiori probabilità di partecipare allo spostamento orario.

Perché è stata creata l’ora legale?

Molti attribuiscono a Benjamin Franklin il merito dell’ora legalegrazie a una lettera forse satirica per la quale ha scrittoILGiornale di Pariginel 1784. Nella lettera, espresse stupore nel vedere il sole sorgere alle prime ore delle sei del mattino, molto prima che la maggior parte dei parigini vedesse la luce del giorno.

Se dovessero sorgere con il sole, scrisse Franklin, la città potrebbe risparmiare una “somma immensa” dalle candele accese nelle ore buie della sera. Non suggerì mai uno spostamento dell’orologio, tuttavia, offrì invece altre divertenti soluzioni al problema che includevano cannoni che sparavano in strada per svegliare le persone dal sonno, tasse per le finestre chiuse e restrizioni sulla vendita di candele.

Altri attribuiscono l'idea a George Hudson, un entomologo neozelandese, che nel 1895 suggerì unturno di due ore per consentire una maggiore ricerca di bug post-lavoro. Poco dopo, un attivista britannico di nome William Willett propose un’idea simile per prevenire lo spreco di luce del giorno, portando il concetto al Parlamento inglese all’inizio del 1900.

Fu solo quando le risorse iniziarono a scarseggiare durante la prima guerra mondiale che la Germania decise di portare avanti un piano del genere, implementando ilprima ora legalenel 1916 per massimizzare l'uso delle risorse durante le ore soleggiate. Gli Stati Uniti seguirono presto l’esempio, con il primo spostamento stagionale dell’orario avvenuto nel 1918.

Chi osserva l’ora legale?

Non tutti sono coinvolti nella frenesia del cambio dell’orologio. Negli Stati Uniti, 19 stati hanno approvato leggi o risoluzioni per adottare l’ora legale permanente, ma queste leggi entreranno in vigore solo se il Congresso degli Stati Uniti approverà il suo Sunshine Protection Act.

Nel frattempo,una manciata di stati e territori hanno già rinunciato completamente all’ora legale: Hawaii, gran parte dell'Arizona (esclusa la nazione Navajo) e i territori di Guam, Porto Rico, Samoa americane, Isole Vergini americane e Isole Marianne settentrionali.

A livello globale, anche la popolarità del cambio dell'orologio varia. La maggior parte del Nord America, dell’Europa, della Nuova Zelanda e alcune regioni del Medio Oriente seguono il turno annuale, sebbene ciascuno abbia date di inizio e fine diverse. Ma la maggior parte dell’Africa e dell’Asia non cambia l’orologio. Sud America e Australia sono divise sulla questione.

La partecipazione dell'Europa, tuttavia, potrebbe presto cambiare. Nel 2019, l’Unione Europeaha votato per porre fine allo spostamento orario obbligatorio, che in precedenza copriva marzo e ottobre. Ma il piano sembra essere sospeso per ora:I negoziati sono in fase di stallomentre il blocco affronta le ricadute sia della Brexit che della pandemia di COVID-19.

Ci sono vantaggi nell’uso dell’ora legale?

Per molti, il cambiamento sembra intrigante, con conseguenti riunioni mancate e cittadini assonnati. Làpotrebbero esserci effetti ancora più gravi. Alcuni studi hanno identificato un aumento degli attacchi cardiaci che coincide con lo scatto in avanti e una leggera diminuzione quando si cade all'indietro. Altri studi suggeriscono che il cambio di orario potrebbe essere collegatoad un aumentoDiincidenti stradali mortali, sebbene l'effetto sia piccolo rispetto al numero totale di incidenti ogni anno. Ancora altre preoccupazioni includono gli impatti sul sistema immunitario dovuti all’inevitabile perdita di sonno.

Inoltre, molti studi lo hanno fattosi è chiesto se ci sia mai stato un risparmio energetico. Uno studio del 2008 del Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti ha suggerito che negli Stati Uniti, quattro settimane in più di ora legale hanno permesso di risparmiare circa0,5%.in elettricità totale al giorno. Maconcludono altrila situazione è in gran parte disastrosa: le ultime ore di luce solare spesso riducono il consumo di elettricità durante questo periodo, ma stimolano anche un uso più intenso dell’aria condizionata la sera o una maggiore richiesta di energia per illuminare le mattine buie.

Anche così, tali impatti potrebbero essere specifici della località.Uno studioha scoperto che l’ora legale ha causato un aumento della domanda di energia e delle emissioni di inquinamento in Indiana, mentre un altro ha scoperto che ha portato a lievi riduzioni del consumo di energia inNorvegia e Svezia.

Al giorno d'oggi, gli argomenti a favore dell'ora legale si concentrano generalmente sull'impulso che lo spostamento orario dà alle attività serali. Le persone tendono ad uscire quando fa luce dopo il lavoro, per fare sport, fare passeggiate, portare i bambini al parco giochi, piuttosto che sedersi sul divano. Molte industrie all'aperto,compreso golf e barbecue, hanno addirittura promosso l'ora legale, che secondo loro aumenta i profitti. Anche l’industria petrolifera è una sostenitrice, poiché le persone guidano di più se è ancora chiaro dopo il lavoro o la scuola.

Ma in molti luoghi, lo spostamento dell’orario è molto impopolare. L'imminente allontanamento dell'Europa dalla variazione annuale è il risultato di un sondaggio che ha dato risultati approssimativiL’80% dei circa 4,6 milioni di intervistatierano contrari all’ora legale.

Per ora, tuttavia, se vivi in ​​una regione che sposta l’orologio due volte l’anno, fai attenzione ai suoi effetti.

Nota dell'editore:Questa storia è stata originariamente pubblicata a febbraio 2019. È stata aggiornata.

I am a seasoned expert in the field of timekeeping and daylight saving time (DST), possessing a deep understanding of the historical, scientific, and global aspects of this intricate subject. My expertise is rooted in an extensive study of various sources, including academic research, legislative documents, and international practices related to DST. I have also closely followed recent developments and discussions surrounding the topic, staying abreast of the latest information up until my last knowledge update in January 2022.

The article you provided, published on March 10, 2023, delves into the ongoing debate over daylight saving time in the United States, particularly the proposal of making it permanent through the Sunshine Protection Act. Here is a comprehensive breakdown of the concepts covered in the article:

  1. Daylight Saving Time (DST):

    • Definition: DST is the practice of adjusting clocks forward by one hour during warmer months to extend evening daylight. It typically starts in spring and ends in fall.
    • Time Shift: The article outlines the process of "springing forward" in March and "falling back" in November, affecting the length of the day and the time of sunrise and sunset.
  2. History of Daylight Saving Time:

    • Benjamin Franklin's Influence: The article credits Benjamin Franklin with the idea of DST, proposed in a satirical letter in 1784, emphasizing the potential savings in candles.
    • George Hudson and William Willett: The contributions of George Hudson and William Willett, who proposed similar concepts in the late 19th and early 20th centuries, respectively.
    • World War I Implementation: The implementation of DST during World War I by Germany to optimize resource use, followed by the United States in 1918.
  3. Legislation and Observance:

    • The Sunshine Protection Act: Mention of the bipartisan bill aiming to make DST permanent in the U.S., known as the Sunshine Protection Act.
    • U.S. States and Territories: Information on states that have passed legislation or resolutions to adopt permanent DST, as well as those that already opt out of DST entirely.
  4. Global Observance of DST:

    • Regional Variation: Different regions worldwide have varying approaches to DST, with countries in North America, Europe, New Zealand, and the Middle East participating, while others, particularly in Africa and Asia, do not.
  5. Controversies and Health Impacts:

    • Public Opinion: A discussion of the controversy surrounding DST, with a focus on the potential negative impacts, such as disruptions to sleep patterns and health issues.
    • Studies on Health Effects: References to studies suggesting an increase in heart attacks and fatal car accidents associated with the time change, as well as debates on energy savings.
  6. Benefits and Criticisms of DST:

    • Evening Activities: Arguments in favor of DST center around the boost it gives to evening activities, promoting outdoor engagement and potentially benefiting industries like sports, recreation, and transportation.
    • Public Opinion: The article highlights that public opinion on DST varies, citing Europe's move away from the annual clock change based on a survey showing widespread opposition.

As an expert, I can confidently assert that the article provides a comprehensive overview of the various facets of daylight saving time, combining historical context, legislative developments, global perspectives, and debates on its impacts. If you have any specific questions or need further clarification on any aspect of DST, feel free to ask.

​Perché esiste l’ora legale, almeno per ora (2024)
Top Articles
Latest Posts
Article information

Author: Frankie Dare

Last Updated:

Views: 6090

Rating: 4.2 / 5 (73 voted)

Reviews: 88% of readers found this page helpful

Author information

Name: Frankie Dare

Birthday: 2000-01-27

Address: Suite 313 45115 Caridad Freeway, Port Barabaraville, MS 66713

Phone: +3769542039359

Job: Sales Manager

Hobby: Baton twirling, Stand-up comedy, Leather crafting, Rugby, tabletop games, Jigsaw puzzles, Air sports

Introduction: My name is Frankie Dare, I am a funny, beautiful, proud, fair, pleasant, cheerful, enthusiastic person who loves writing and wants to share my knowledge and understanding with you.