Cos'è l'ora legale e quali paesi stanno cambiando l'orologio? (2024)

Domenica in Nord America gli orologi tornano indietro per segnare la fine dell’ora legale.

Che cos'è esattamente l'ora legale e in che modo influisce sui paesi di tutto il mondo? Ecco cosa sappiamo:

Continua a leggere

elenco di 3 elementi

elenco 1 di 3

L’Egitto regola ancora una volta gli orologi

elenco 2 di 3

Dopo il fiasco del fuso orario, i libanesi chiedono un vero cambiamento

elenco 3 di 3

La disputa sull’ora legale pone il Libano in due fusi orari

fine dell'elenco

Cos'è l'ora legale?

L'ora legale è la pratica di spostare l'orologio avanti di un'ora durante i mesi estivi in ​​modo che la luce del giorno duri più a lungo fino alla sera.

Quando finisce l'ora legale?

  • L’ora legale terminerà il 5 novembre negli Stati Uniti e nei paesi limitrofi alle 2:00 ora locale. Gli orologi verranno riportati indietro di un'ora.
  • Tutto è iniziato il 12 marzo, quando in Nord America gli orologi sono stati spostati avanti di un’ora alle 2 del mattino ora locale.
  • L'ora legale inizia sempre la seconda domenica di marzo e termina la prima domenica di novembre in Nord America.
  • L'ora legale è già terminata nel Regno Unito e nei paesi dell'Unione Europea che la utilizzano il 29 ottobre, dove inizia l'ultima domenica di marzo e termina l'ultima domenica di ottobre.

Quali paesi applicano l’ora legale?

La maggior parte del Nord America e dell'Europa, inclusi Stati Uniti, Canada e Cuba, seguono l'usanza mentre la maggior parte degli altri paesi, specialmente quelli vicini all'equatore, non lo fanno.

Tuttavia, non tutti gli stati e territori degli Stati Uniti seguono questa pratica. Le eccezioni includono le Hawaii e la maggior parte dell’Arizona – ad eccezione della maggior parte della nazione Navajo – che non osservano l’ora legale. Anche le Samoa americane, Guam, le Isole Marianne Settentrionali, Porto Rico e le Isole Vergini osservano l'ora solare permanente.

Sebbene l’ora legale sia diffusa in tutti gli Stati Uniti, 19 stati hanno approvato una legislazione per utilizzare permanentemente l’ora legale se il Congresso dovesse mai consentirlo, secondo la Conferenza nazionale delle legislature statali.

Al di fuori degli Stati Uniti, alcuni altri paesi che non applicano l’ora legale includono Armenia, Azerbaigian, Bielorussia, Georgia, Islanda, Russia e Turchia.

Il Regno Unito applica l'ora legale e riporta le lancette indietro di un'ora il 29 ottobre. L'Australia sposta le lancette avanti di un'ora la prima domenica di ottobre.

Tuttavia, molti paesi in tutto il mondo lo hanno adottato e rifiutato più volte.

L’Egitto ha annunciato a marzo che reintrodurrà l’ora legale dopo un intervallo di sette anni per razionare il consumo di energia.

Il Giappone ha preso in considerazione l’adozione di questa pratica per i Giochi Olimpici del 2020, ma ha rifiutato la proposta a causa della mancanza di sostegno popolare e di sfide tecniche.

Quali sono le origini dell’ora legale?

Le origini del cambio semestrale dell'orologio possono essere fatte risalire almeno alla fine del XIX secolo, quando l'entomologo neozelandese George Hudson lo propose per risparmiare energia e prolungare le ore diurne estive, cosa che avrebbe giovato al suo hobby di collezionare insetti dopo il lavoro. .

L’idea tardò a prendere piede fino alla prima guerra mondiale, quando gli stati europei cercarono strategie per risparmiare carburante.

La Germania fu il primo paese ad adottare l’ora legale nel 1916, seguita dagli Stati Uniti nel 1918.

La pratica ha subito molte variazioni prima che gli Stati Uniti la standardizzassero nel 1966 con l’Uniform Time Act, che consente agli stati di rinunciarvi ma non di mantenere l’ora legale in modo permanente.

Un mito comune è che gli Stati Uniti abbiano adottato l’ora legale a vantaggio degli agricoltori, ma in realtà molti agricoltori si oppongono a questa pratica perché disturba i loro programmi.

Anche la motivazione originale per risparmiare carburante è in discussione, poiché gli studi hanno riscontrato pochi, se non nessuno, risparmio energetico derivante dal cambiamento, secondo il Congressional Research Service.

Gli oppositori del cambio dell’ora fanno riferimento ad altri studi che hanno riscontrato effetti negativi sulla salute legati all’ora legale, come un picco di incidenti stradali mortali, attacchi di cuore, ictus e privazione del sonno nei giorni successivi allo spostamento dell’orologio avanti di un’ora ogni marzo.

In che modo l'ora legale ha diviso il Libano?

Quest'anno disputa sull'ora legaleprofonde divisioni settariein Libano. Dopo che nel marzo 2023 il primo ministro provvisorio Najib Mikati ha deciso di posticipare l’entrata in vigore dell’ora legale il 20 aprile invece che a marzo, l’influente Chiesa maronita ha ignorato questa decisione e ha spostato avanti le sue lancette. La mossa è stata fatta per sostenere i musulmani durante il mese di digiuno del Ramadan.

Altre organizzazioni cristiane hanno seguito l'esempio mentre le istituzioni musulmane non hanno cambiato i loro tempi. Ciò sembrava approfondire le divisioni in Libano, teatro di una guerra civile tra fazioni dal 1975 al 1990 e dove i seggi parlamentari sono assegnati dalla setta religiosa.

Il governo libanese ha annullato la decisione di Mikati e alla fine di marzo le lancette dell’orologio sono state spostate in avanti.

I paesi hanno provato a smettere di usare l’ora legale?

L'Unione Europea:L’UE ha votato nel 2019 per porre fine completamente alla pratica biennale entro il 2021, ma il piano è stato sospeso a causa della crisi COVID-19.

Stati Uniti:C’è stato uno sforzo simile da parte del governo federale degli Stati Uniti per approvare il cosiddetto Sunshine Protection Act nel 2022, che renderebbe permanente l’ora legale, eliminando la necessità di cambiare l’orologio due volte l’anno.

Nonostante il Sunshine Protection Act, gli Stati Uniti non aboliranno l’ora legale in tempi brevi.

La legge, introdotta da un gruppo bipartisan di senatori nel 2022, è stata approvata all’unanimità con voto vocale ma si è bloccata alla Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti perché i legislatori non sono riusciti a mettersi d’accordo sul mantenimento dell’ora solare o dell’ora legale permanente, ha affermato il deputato Frank Pallone a marzo. .

Il gruppo di senatori ha ripresentato il disegno di legge anche quest'anno ed è stato deferito alla commissione per il commercio, la scienza e i trasporti per la revisione. Il disegno di legge dovrà essere approvato dal Senato e dalla Camera dei Rappresentanti prima che il presidente Joe Biden possa trasformarlo in legge.

Daylight saving time (DST) is a fascinating practice that involves adjusting clocks forward by one hour during summer months to elongate daylight into the evening. The concept's roots can be traced back to the late 19th century when George Hudson, a New Zealand entomologist, proposed it to extend summer daylight hours for his personal interest in collecting insects after work. However, its widespread adoption didn't occur until World War I when European states sought strategies to conserve fuel.

Countries across the globe have embraced or rejected DST at various times. Germany was the first to adopt it in 1916, with the US following suit in 1918. Today, it's prevalent in North America and Europe, encompassing countries like the United States, Canada, the United Kingdom, and several European Union nations. However, not all regions within these countries adhere to DST; exceptions exist, like Hawaii and parts of Arizona in the US.

Numerous nations have reconsidered DST over time. Egypt, for instance, reinstated DST after a seven-year hiatus to conserve energy. Meanwhile, Japan considered it for the 2020 Olympic Games but abandoned the idea due to public disapproval and technical challenges.

The origins of DST being linked to farming or energy conservation are often misconstrued. Studies have questioned its actual energy-saving benefits, and contrary to popular belief, many farmers oppose DST due to its disruptive nature.

Recent attempts to alter DST practices have occurred in various countries. The European Union aimed to end the biannual time change by 2021, while the United States witnessed efforts via the Sunshine Protection Act, intending to make DST permanent. However, these plans faced delays and challenges, with the EU's proposal paused due to the COVID-19 crisis and the US legislation stalling over debates about adopting permanent DST.

Most notably, Lebanon experienced internal discord over DST. Disputes arose when the caretaker Prime Minister's decision to delay entering DST was disregarded by influential religious organizations, leading to a division in timekeeping aligned with sectarian divides within the country.

These instances highlight the global debate surrounding the efficacy and impact of daylight saving time, from its historical origins to modern attempts at reform in various nations like the US and EU.

Cos'è l'ora legale e quali paesi stanno cambiando l'orologio? (2024)
Top Articles
Latest Posts
Article information

Author: Amb. Frankie Simonis

Last Updated:

Views: 6096

Rating: 4.6 / 5 (76 voted)

Reviews: 91% of readers found this page helpful

Author information

Name: Amb. Frankie Simonis

Birthday: 1998-02-19

Address: 64841 Delmar Isle, North Wiley, OR 74073

Phone: +17844167847676

Job: Forward IT Agent

Hobby: LARPing, Kitesurfing, Sewing, Digital arts, Sand art, Gardening, Dance

Introduction: My name is Amb. Frankie Simonis, I am a hilarious, enchanting, energetic, cooperative, innocent, cute, joyous person who loves writing and wants to share my knowledge and understanding with you.